mercoledì 10 dicembre 2008

mtk iBlue e Quantum Gis

L’mtk iBlue 747 è un GPS data logger; le sue caratteristiche sono riportate qui.
Ho sempre avuto qualche difficoltà nella gesione del gps.
Esistono molti programmmi per scaricare tracce e punti dal gps, ma devo confessare che gli unici che hanno funzionato al volo sono mtkbabel (grazie N. Rigacci) e GPSBabel.

Entrambi sono installabili in Ubuntu Intrepid Ibex con

sudo apt-get install mtkbabel gpsbabel

Nei link sopra riportati esiste una buona documentazione.

In Quantum GIS è possibile impostare l’import delle tracce e dei waypoints. Ho provato nel seguente modo:

1. attivare il plugin GPS:

2. aprire la finestra Strumenti GPS


3. Nella finestra Edit devices aggiungere una nuova periferica (che potremmo chiamare mtk-usb inserendo i seguenti comandi nelle caselle scaricawaypoints e scarica track (ricordarsi di premere il pulsante Aggiornaperiferica):

%babel -w -i mtk -o gpx -f /dev/ttyUSB0 %in %out

%babel -t -i mtk -o gpx -f /dev/ttyUSB0 %in %out



A questo punto collegando l’IBlue 747 (in posizione di LOG) ad una prota USB è possibile scaricare i waypoint e le tracce direttamente in Quantum GIS:

Nessun commento:

Posta un commento